Escursione al Rifugio Palude di Bolgheri-15 gennaio 2017

La Delegazione di Genova organizza:
Domenica 15 gennaio 2017
escursione presso il Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri con visita guidata
all’Oasi gestita da WWF nel comune di Castagneto Carducci 57022 (LI).

Appuntamento alle 9.10 davanti all’ingresso dell’Oasi
(SP 39 Vecchia Aurelia Km 269,400 Castagneto Carducci)
oppure
alle 8.50 all'uscita della variante Aurelia SS1 DONORATICO.

La quota d’ingresso all’Oasi WWF con visita guidata sarà di Euro 8 per gruppi di almeno 15 persone (se il numero fosse inferiore vi sono comunque alcune riduzioni)

Pranzo al sacco. Rientro nel pomeriggio.

Cosa possiamo vedere? Oca selvatica, (specie simbolo dell’oasi) Pavoncella, Gru, Falco pellegrino, Gufo comune, Aquila di mare, Tarabuso, Fischione, Beccacino, Mestolone, Codone, Canapiglia, Alzavola ecc. Tra i mammiferi: Daino, Capriolo, Volpe, Istrice, ecc.
E’ indispensabile prenotare la partecipazione entro venerdì 13 gennaio, telefonando al capo gita Elizabeth Cotton 347 7928622 comunicando nome e numero di telefono cellulare e luogo scelto per appuntamento tra i due citati.

Percorso: A12 Genova Livorno proseguire in direzione Roma per Collesalvetti a fine autostrada, prendere la Variante Aurelia SS 1 e uscire a Donoratico. Percorrere circa un Km in direzione Nord, fino a località Fornaci e seguire l’indicazione per l’Oasi. Tempo di percorrenza previsto circa 2 ore 30. Costo previsto del viaggio: circa Euro 100 andata e ritorno. Se le auto portano 4 persone, il costo da suddividere potrà risultare 25 Euro a persona.

Le persone che cercano o che possono offrire posti auto, devono informare il capo gita. 
Se, all'ultimo momento per imprevisti, si è impossibilitati alla partecipazione, avvertire prima dell'orario di partenza.
Consultare il nostro sito web www.lipugenova.org e la pagina Facebook LIPU sezione di Genova per aggiornamenti e eventuali cambiamenti di programma.
NB la pagina Facebook è accessibile a tutti, non solo agli iscritti a Facebook
 
Si consiglia un abbigliamento e scarpe da escursione, il percorso è facile e in pianura, adatto anche a bambini.
Binocolo, macchina fotografica, taccuino e guida consentono di partecipare più attivamente alla visita guidata.


08 gennaio 2017

  Foto Anna Montanari