Notte europea della Civetta 2017


La Notte Europea della Civetta, un evento nato nel 1995 in Francia da un'idea dell'esperto di Civette Jean Claude Genot, si svolge con cadenza biennale e si prefigge di far conoscere al grande pubblico non solo questo piccolo e simpatico predatore, ma tutto il mondo dei Rapaci Notturni.

Il grande fascino di questo avvenimento è insito nel momento di partecipazione comune; pensare che in quella serata, sotto il medesimo cielo stellato, decine di migliaia di persone conosceranno (e per molti sarà la prima volta) il mondo segreto ed affascinante dei rapaci notturni.
Quest'anno l'evento, giunto alla dodicesima edizione grazie alla collaborazione di EBN Italia e Gruppo Italiano Civette, si ripropone per sabato 11 marzo 2017.

Il Parco Regionale dell'Aveto, che grazie alla sua notevole varietà di ambienti si presta ad ospitare numerose specie di Rapaci Notturni, anche quest'anno aderisce all'evento organizzando in collaborazione con il gruppo locale LIPU del Tigullio una serata dedicata alla scoperta dei rapaci notturni che vivono in Val Graveglia. Prima della cena a base di prodotti tipici presso il Ristorante “Paganini” a Statale, si terrà una presentazione/proiezione a cura di un'esperta ornitologa della LIPU, a cui seguirà, dopo cena, un'uscita notturna sul campo: si ascolteranno i richiami dei predatori della notte e si cercherà di comprendere le strategie di vita di questi splendidi animali...


Si consiglia di portare una torcia elettrica, e abbigliamento pesante (giacca a vento, berretto, guanti)

Punto di ritrovo: ore 18.00 a Statale - Comune di Ne (presso il ristorante “Paganini”)

Rientro previsto: ore 24.00 circa

Difficoltà: facile

Costo cena: 18 euro

Attività gratuita

Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie) telefonare al Parco dell'Aveto  0185/343370, entro il venerdì precedente la data dell'escursione.

Pagina evento sul sito del Parco dell'Aveto