2009 - Le lenticchie della lipu

Archivio LIPU

AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA LIPU
“SALVIAMOGLI LE PENNE, SALVIAMOCI LE PENNE”
PER LA TUTELA DELLE SPECIE DI UCCELLI A RISCHIO DI ESTINZIONE il 5 e 6 dicembre nelle piazze italiane tornano le “Le Lenticchie della LIPU”

Prende il via la nuova campagna della LIPU “Salviamogli le penne, salviamoci le penne” per salvare le specie d’uccelli a rischio di estinzione, indicatori di un ambiente malato che minaccia anche la nostra salute. Sono 44 le specie che secondo un recente studio della LIPU hanno urgente necessità di una tutela, pena il rischio di un grave declino o addirittura dell’estinzione, a causa dei cambiamenti climatici, della distruzione dell’habitat, dalla pesca industriale e dall’uso di prodotti chimici in agricoltura. La nuova campagna della LIPU, nell’immediato futuro, si concentrerà su cinque specie (Capovaccaio, Tarabuso, Pernice bianca, Berta maggiore, Gallina prataiola).

Sabato 5 e domenica 6 dicembre i volontari LIPU offriranno nelle principali piazze delle città italiane, in cambio di una donazione minima di cinque euro, le “Lenticchie della LIPU”. Testimonial dell’iniziativa sarà per il secondo anno consecutivo Danilo Mainardi, professore di ecologia comportamentale all’Università Ca’ Foscari di Venezia e Presidente Onorario LIPU. A tutti coloro che richiederanno le lenticchie LIPU, realizzate come l’anno scorso attraverso coltivazioni biologiche dalla cooperativa “La Terra e il Cielo”, verrà offerto in omaggio una confezione di farro biologico. L’elenco dei banchetti del 5 e 6 dicembre è pubblicato sul sito www.lipu.it.

La Delegazione LIPU di Genova sarà presente a Sestri Ponente DOMENICA 6 DICEMBRE in Piazza Rosolino Pilo (slargo della via Sestri a lato della Parrocchia N.S. Assunta) nell'ambito della manifestazione “Natale che sia tale”