Eurobirdwatch - 2 e 3 ottobre 2010

 

Anche quest'anno si ripropone puntuale, nel primo weekend d'Ottobre, l'iniziativa dell'European Birdwatch.

 

L’“EuroBirdwatch” è di fatto il più grande evento europeo dedicato al birdwatching per l’osservazione di milioni di uccelli selvatici che nel corso della migrazione autunnale lasciano l’Europa diretti verso aree più calde dove passeranno l’inverno. Grazie al supporto delle decine di migliaia di persone che aderiranno all’Eurobirdwatch (nell’edizione dell’anno scorso i partecipanti nei vari paesi europei furono quasi 70mila), BirdLife International chiederà ai leader dei Paesi della Convention sulla Diversità Biologica (CBD) di Nagoya (Giappone) un impegno forte e concreto per salvare la biodiversità.

I partecipanti potranno, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, ammirare la bellezza degli uccelli selvatici direttamente nel loro ambiente naturale e conoscere da vicino lo straordinario fenomeno della migrazione.

Per gli appassionati genovesi l'evento si svolge nelle due giornate:

 

Sabato 2 Ottobre

 

EUROBIRDWATCH AL PARCO DEL BEIGUA

 

LIPU, partner per l'Italia di BirdLife, e Parco del Beigua partecipano localmente all’iniziativa organizzando una facile passeggiata dedicata, nei pressi del Centro Ornitologico e di Educazione Ambientale in loc. Case Vaccà, sulle colline di Arenzano, all’ascolto dei canti e all’osservazione degli uccelli migratori.

Ulteriori info:

http://www.parcobeigua.it/man_dettaglio.php?id=9973

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Domenica 3 Ottobre

EUROBIRDWATCH ALL'OASI LIPU DI ARCOLA (SP)

 

Visita guidata all'Oasi di Arcola, l'unica oasi della LIPU in Liguria caratterizzata da un pregevole ambiente fluviale con presenza di canneti e fasce di boschi ripari, cioé un contesto ormai diventato rarissimo in Liguria.
La presenza di stagni temporanei di origine naturale e artificiale è di importanza strategica per la sosta degli uccelli migratori.
Durante le migrazioni e nel corso dell'inverno si possono osservare molte specie di uccelli acquatici, maggiormente aironi e limicoli, e rapaci (Falco di palude, Albanella minore, Lodolaio, Falco pescatore).
 

Spostamento con mezzi propri, pranzo al sacco; rientro previsto nel pomeriggio. L'iniziativa verrà sospesa in caso di pioggia.

Ritrovi:

ore 8.00 presso Saturn a Genova - Sampierdarena
ore 9.30 al casello dell'uscita autostradale A10 di Sarzana SP
 

Per info e adesioni:

lipugenova@libero.it